AVELLA.Turismo,SIAT e NPV

AVELLA.Turismo,SIAT e NPV

AVELLA.Turismo,SIAT e NPV a lavoro per accogliere studenti e per le aperture dei siti archeologici

(15/3/2018) Dopo l’apertura dell’Ufficio SIAT, avvenuta qualche settimana fa per volere dalla Fondazione Avella Città d’Arte e Comune di Avella, gli addetti ai lavori non fanno altro che ripetere una cosa importante: “c’è ancora tanto da fare”.Per questo i giovani, già coinvolti nei mesi scorsi, hanno iniziato a programmare le prossime attività. I membri dell’Ufficio SIAT hanno accolto altri gruppi di  studenti provenienti dalla Francia affidandoli ad alcune famiglie del comprensorio avellano-baianese. Così si sta consolidando il rapporto tra la cittadina archeologica e i Tour Operator nazionali ed internazionali. Questo è solo l’inizio di un intensa attività di promozione che dovrebbe determinare un incremento dell’ afflusso di visitatori. Tra qualche settimana sarà disponibile in rete anche il sito ufficiale www.avellarte.it.  Il SIAT unitamente al Nucleo di Vigilanza e Promozione formato da giovani preparati che si alterneranno nei siti, in accordo con la Soprintendenza Archeologica, hanno inoltre programmato le prossime aperture di Anfiteatro, Tombe Romane e Castello così come da calendario, tenendo conto anche di alcuni eventi promossi dalle associazioni. I suddetti organismi potranno contare anche sul supporto da parte del Nucleo di Protezione Civile Comunale per un’insieme di forze capace di garantire tutti i servizi tra cui anche quella di trasporto. (fonte bassairpinia.it)

Lascia un commento

Chiudi Menu