Avella,il 28 settembre la mostra di acquerelli e l’osservazione dei pianeti

Avella,il 28 settembre la mostra di acquerelli e l’osservazione dei pianeti

Sformaurbis, è un progetto strutturato in undici tavole dedicato ad una lettura del paesaggio italiano tradotta nei segni di un linguaggio universale: quello del comic, oggi così popolare in molti festival.Qui c’è una campionatura delle enormi trasformazioni e deformazioni subite dal Belpaese che allude a temi di grande attualità: il degrado urbano e antropologico, l’arroganza dell’antropizzazione, l’abbandono delle zone interne e molto altro. L’autore delle opere è Luca Vannozzi e la mostra si terrà presso l’Anfiteatro Romano di Avella dalle ore 16.30 alle ore 20.00 e l’ingresso è gratuito.

Dopo la mostra dalle ore 20.00 alle ore 23.00 si potrà osservare la volta celeste e i pianeti in presenza dell’esperto di astronomia Pasquale D’Anna responsabile della pagina Passione Astronomia in occasione della “Notte di fine estate” organizzata dal Gruppo Archeologico Avellano . Il Ticket per i Servizi di Accoglienza è di 4 €

UFFICIO TURISTICO COMUNE DI AVELLA
cell. 3804309703 – 3209479173

Lascia un commento

Chiudi Menu
Traduci »
×
×

Carrello