Avella Città d’Arte pronta ad accogliere visitatori e turisti

Avella Città d’Arte pronta ad accogliere visitatori e turisti

Avella Città d’Arte, terra d’Irpinia nel polmone verde della Campania, è pronta ad accogliere nuovamente visitatori e turisti!

Ecco Cosa si può fare ad Avella !!

 

Archeo  Tour

Tour guidato nei principali monumenti che hanno caratterizzato la storia di Avella Città d’Arte, terra di mezzo conquistata dai popoli antichi tra cui i romani che hanno costruito un meraviglioso Anfiteatro e i Longobardi che hanno costruito il Castello con la sua torre e i romantici panorami, due opere importantissime oggi ancora utilizzate per gli eventi e  visite guidate.  Molti dei reperti ritrovati nel Parco Archeologico oggi vengono custoditi nelle aree museali, queste ultime contengono l’area archeologica e l’area multimediale.  Il Museo Archeologico e Museo Immersivo  Virtuale   si trovano nell’antico Palazzo Baronale ubicato nel Centro Storico attraversato dal decumano maggiore con Chiese del 1500, alcune di queste visitabili.  Un tour da non perdere!

 

Il Sentiero di San Michele

Avella Città d’Arte si trova nel Parco del Partenio, quindi nel cuore verde delle Campania, in Irpinia. Dunque non solo archeologia ma anche natura, grotte rupestri e antichi mulini che costeggiano l’alveo di quello che anticamente era uno dei fiumi più importanti della Campania: il Clanio.  Il sentiero permette di passeggiare e attraversare una pineta, a pochi metri dall’antico Anfiteatro Romano, che custodisce l’antico Acquedotto di San Paolino. Proseguendo si potrà accedere alla Grotta rupestre di San Michele e visitare gli antichi mulini dislocati lungo il percorso. Un toccasana per chi ama passeggiare e godersi lentamente il paesaggio !

 

Visita ai noccioleti e alla bottega agroalimentare  

Visitare e passeggiare fa bene e stuzzica la fame e stimola la curiosità di scoprire nuovi odori e sapori. Il prodotto tipico avellano in assoluto è la Nocciola di Avella da cui prende il nome scientifico la nocciola comune famosa in tutto il mondo. Difatti Linneo, un botanico del settecento, studiò il frutto proprio nell’antica Avella. Porteremo i nostri visitatori e turisti all’interno di un noccioleto di un’azienda locale che dispone anche di una bottega agroalimentare : una sorta di caveau del gusto, dove si può assaggiare la nocciola, il pesto all’aglio orsino, il miele prodotto dalle api locali  e la famosissima cassata avellana  un dolce che sintetizza l’essenza del gusto locale !! e tante altre prelibatezze !!

 

Altre imperdibili attività ed esperienze

Escursionismo tra i sentieri sui Monti

Urban Trekking  tra le stradine e gli scorci

Arrampicata  nella falesia di Avella

Cicloturismo  percorsi in bici

Tour in Irpinia  tra monumenti e vini

Cooking Lesson  piatto tipico locale

Visite guidate teatralizzate

Ciocco Tour alla scoperta della cioccolata

Miele Tour  alla scoperta del miele locale

Mugnamo Tour alla scoperta dell’arte salumiera

Sulle Orme di Ercole visita a Nola,Cimitile ed Avella

Turismo religioso Montevergine in Tour

 

CONTATTI  –  INFORMAZIONI

Ufficio Turistico Comune di Avella  –   A.P.S.AVELLARTE

TOUR INDIVIDUALI            cell.3804309703         Michele Amato

TOUR GRUPPI                       cell.3209479173             Nelly Russo

MAIL       infosiatavella@gmail.com

SITO INTERNET       www.avellarte.it

APP      ComuneInAvella

EVENTI     https://www.facebook.com/avellarte.it

 

  • Sarà possibile prenotare e programmare la singola visita in uno dei luoghi della cultura o nel Parco Archeologico (Anfiteatro, Castello).
  • Sarà possibile  abbinare alle visite e agli itinerari la partecipazione agli eventi in programma come concerti presso l’Anfiteatro Romano o altri luoghi della cultura oppure sagre e feste popolari che vengono svolte generalmente tra giugno e ottobre.
  • L’Anfiteatro di Avella è inserito nella rassegna di Pomigliano Jazz, Campania By Night, Campania Artecard.
  • Sarà possibile programmare la sosta pranzo e cena presso uno dei ristoranti presenti in zona che  propongono   Menù Turistico a partire da 20 €

 

NOTA BENE

  • Gli itinerari  potrebbero subire delle variazioni in base alla stagionalità e alla disponibilità delle strutture. Le modifiche saranno opportunamente comunicate

 

DOVE MANGIARE

I ristoranti della zona :

Ad Avella :

Porta Riva Ristorante

Ristorante La Grotta

Ristorante Il Fusaro

Hermanos – Ristorante Pizzeria Braceria

A cantin De Guagliun

Il Moera Azienda Agricola e Degustazione

Pizzeria All’Angolo Avella

La fenice Ristorante Pizzeria

 

Nei dintorni:

Hosteria Le gourmet

Pizzeria Madremia

Maialumeria

Caffè Aragonese

Radici Monteforte Irpino

 

Notizie su alcuni  prodotti tipici

Link à http://www.avellarte.it/category/cibo-da-gustare/page/3/

 

DOVE DORMIRE

Tutti i B&B, Hotel e Case Vacanze presenti in zona

Link à http://www.avellarte.it/hotel-bb/

 

AREE PARCHEGGIO

Le aree parcheggio sono gratuite. I siti archeologici sono dotati di aree parcheggio gratuite. Per  il percorso in ingresso ad Avella Città d’Arte ed il parcheggio di Bus e Camper contattare l’ufficio turistico.

Link à   http://www.avellarte.it/Area-Parcheggi/

 

COLLEGAMENTI

Autostradale

Autostrada Napoli-Bari  uscita Baiano direzione à AVELLA ( distanza 2km)

 

Linee Ferroviarie  –  Autobus

Eav   Ferrovia Napoli – Nola – Baiano      Stazione Avella/Sperone

Ferrovie dello Stato    Stazione di Nola

Line Bus  AirBus    Napoli – Avellino     Fermata Sperone / Avella

 

Porto – Aereoporto 

Porto di Napoli    –  Aereoporto Capodichino   (distanza 30 km)

 

Lascia un commento

Chiudi Menu
Traduci »
×
×

Carrello