"CONVENTO DELLA SS.ANNUNZIATA"

Padre Federico D'Andrea

Raccolta di preghiere e notizie storiche sul Convento  pubblicata nel 1994 . L'autore tanto amato dalla popolazione, scomparso nel 2015, ha raccolto tutte le iscrizioni presenti nel Convento, la maggior parte delle quali si trovano nel Chiostro.  Il Convento è un punto di riferimento per tantissimi giovani, è tutt'oggi sede dello storico Gruppo Scout Avella I  che da circa ottanta anni programma attività educative, sociali e culturali. L'autore è stato uno dei principali protagonisti della vita del Gruppo. Il testo è stato ristampato e completato nel 2016 da diversi altri autori e personaggi,  che hanno da sempre sostenuto il Convento e i frati, in memoria di Padre Federico.  Per prenotare una copia  3804309703 

Guida Turistica

Fondazione Avella Città d'Arte 

Rilanciare il turismo Archeologico è il presupposto fondamentale per tutelare,salvare e trasmettere alle future generazioni i nostri siti archeologici, a patto naturalmente che siano conservati,gestiti,valorizzati e promozionati,attraverso una comunicazione mirata alla conoscenza. L'archeologia,fonte primaria di conoscenza e di cultura,per sopravvivere in futuro dovrà sempre più aprirsi al territorio e ai cittadini per rivalutare al massimo le sue potenzialità. Per diffondere la conoscenza e attirare più visitatori possibili nelle aree archeologiche e nei nostri musei bisogna prima di tutto incoraggiare la fruizione e la consapevolezza dell'appartenenza, dotando le aree dei servizi attinenti all'offerta turistica, sotto ogni aspetto e in grado di rispondere ai bisogni di una domanda qualificata.

"NON SOLTANTO SULLA PIETRA"

Raccolta di testimonianze della Guerra Mondiale

 Prof. Nicola Montanile 

Pagine di storia incise sulle lapidi collocate su alcuni palazzi ed abitazioni della città di Avella in memoria dei cari caduti in guerra, è così che il direttore della biblioteca comunale Montanile ha deciso di scrivere questo libro, ripercorrendo  i momenti grazie ai racconti  documentanti e conservati da alcune famiglie,  Si narrano gli eventi bellici del 1915-18 e del 1940-45, in cui sono stati coinvolti alcuni cittadini di Avella, una serie di documenti e lettere  ritrovate di alcuni soldati  che non hanno conosciuto  i loro figli.  Documenti emozionanti scritti a mano libera che riportano le vere emozioni dei soldati al fronte, riflettono il loro sacrificio e la loro sofferenza dettata dalla lontananza dalla propria terra e dai propri cari. 

"Porte della Memoria"

Eleanor Maiella Imperato

Libro di memorie in prosa e poesia dei primi anni dell'autrice e le sue successive visite nella sua città natale Avella. Illustrato con le fotografie in mostra, così come altre viste della città e dei suoi luoghi iconici,dà anche una breve panoramica sulla storia di Avella.L'autrice ha soffermato la sua attenzione su vecchi edifici,vecchie porte, mura fatiscenti. Insieme alla visione di vernice scrostata e di legno grezzo,la luce del sole e le ombre parlano  di longevità e resistenza. Antiche porte e finestre come aperture nei ricordi dell'infanzia, Si cerca nel saggio fotografico di condividere il senso di radicamento nella terra di nascita. 

"SENZA PAURA"  

 Angelamaria Napolitano 

Il libro contiene varie poesie nate dal vissuto di esperienze personali dell'autrice e delle persone che stanno condividendo con lei il cammino della vita La paura lascia spazio al desiderio, alla fiducia, al lasciar fluire le emozioni nel corpo, alla relazione,alla creatività e al coraggio di vivere. La lettura è molto fluida  e piacevole grazie alle rime attentamente dosate. Alcune espressioni sono in spagnolo, alterando così l'esattezza di alcune rime con parole italiane, ma il risultato è un'apertura mentale che non lascia spazio all'improvvisazione. Non è un caso, visto l'iter professionale dell'autrice. 

 

Per acquistare chiamare il 3804309703   Associazione Avellarte   Piazza Convento  

Costo Euro  12,00 

Calcetto, Calci Amminestrazioni

 Nicola Montanile 

La stampa di questo testo risale al 1995, si tratta di una rivisitazione di  dieci anni di vita sociale, politica e sportiva, nel corso dei quali l'unico elemento  caratterizzantesi senza interruzione alcune era ed è, tuttora, rappresentato dal torneo Felice Pecchia.  Tutti i nomi dei partecipanti, squadre vincitrici, curiosità e vicende dal 1984 al 1993 sono contenute in questo testo.  La passione dell'organizzatore Mario Montanile Bobbino e di tutto lo Staff è stata così messa in evidenza  attraverso le storie dall'autore accuratamente non trascurando nessun dettaglio. Anche i fatti politici  che hanno ostacolato gli organizzatori sono stati citati, questo per sottolineare quanto sia importante il ruolo della  politica  affinchè venga conservato e riproposto ogni anno , sopratutto per i  giovani di Avella, questo momento di aggregazione e di sport unico nella Regione Campania,  Per ottenere una copia del libro  basta chiamare direttamente  l'autore  al  334.948.9249. 

Spaccato di storia Avellana

 Nicola Montanile 

Sono riportati tutti i sindaci dal  1871 al 1993 e poi è stato aggiunto un aggiornamento fino al 2011 . E' ricco di atti ufficiali e tanti dati sulla vita amministrativa e politica e non solo della Città Archeologica. Si tratta di 3° volumi.  Montanile ha messo insieme dei documenti importanti che rischiavano, nel tempo, di giacere presso l'archivio comunale, ha saputo così dare nuova vita alla memoria storica.  127 anni trascorsi e una città che pian pian, nonostante le difficoltà cerca di conquistare un posto importante a livello regionale e nazionale dal punto di vista culturale.  Per ottenere una copia del libro basta chiamare direttamente l'autore al 334.948.9249

Avella e Sperone nel Settecento

 Nicola Montanile 

Il più antico Catasto Onciario di Avella risale alla fine dell' XVI secolo precisamente all'anno 1585 e trovasi conservato nella Biblioteca di Napoli. Esso è un codice cartaceo di circa 800 fogli recanti un immagine di un cinghiale e 9 monticelli, che verrebbero ad essere lo stemma civico del paese. Grazie a questi fogli numerati ed ordinati l'autore è riuscito a riportare nel testo i nuclei familiari, nomi, cognomi, mestieri e curiosità sia di Avella che della vicina Sperone. In altri documenti ci sono notizie anche di Baiano. La formazione del catasto generale, voluta da Carlo di Borbone, fu regolato dalle apposite disposizioni emanate dalla Camera della Sommaria tra il 1741 e il 1742.

Per ottenere una copia basta chiamare direttamente l'autore al 334.948.9249

Non Guardatemi Così  

Losco e Perillo 

Si tratta di un' autobiografia dell'autrice Rita Losco, ex atleta irpina che appena dopo l'adolescenza ha iniziato una delle sue gare più dure: combattere l'anoressia. Questa malattia ha segnato la sua corsa, il suo percorso per sempre e il desiderio di Rita è quello di raccontare la sua storia, di mostrarsi alla gente  e alle ragazze così com'è, di sorridere nonostante tutte le difficoltà quotidiane. Il libro si è trasformato un'unica missione, il suo nuovo traguardo:  aiutare le ragazze a capire la malattia e i genitori a saper cogliere i primi segnali, prima che sia troppo tardi. Storia commovente e interessante. 

 

Per acquistare una copia ci si puà rivolgere all'autrice 

Rita Losco   cel. 3283029723

oppure  su può acquistare on-line su Mondadori Store

135 chili di bignè, pane e merendine 

Enza Luciano 

 

Il racconto autobiografico di Enza Luciano, avvocato penalista di Avella. La sua storia con i 135 chili di troppo e la bulimia  che l'hanno costretta ad avventurarsi in un percorso  fatto di tanti ostacoli da superare condito però da una grinta interiore ed una voglia di cambiare emerse solo con il passare degli anni e l'intervento di psicoterapeuti ed esperti che l'hanno aiutata a combattere e superare tutto e tutti. 

Acquistabile presso  Libri&Bar Pallotta  Piazzale Ponte Milvio 23, Roma  -  Libreria Mangiaparole  via Manlio Capitolino 9, Roma

Libreria Mondadori  via Piave 18, Roma  -  Libreria Testaccio  piazza Santa Maria Liberatrice 23/26 - Roma Libreria Minerva piazza Fiume 57, Roma  -   Pacifico libri S.r.l  via Ceccano 7/17, Caserta - Il mio libro di Cristina di Canio  Via Sannio 18, Milano  -  Libreria “A.Manzoni” –Viale Parioli, 16/L, Roma - Libreria Iocisto Via Cimarosa, 20, Napoli  oppure su  amazon 

 

Un Vulcano di Pensieri 

Antonio D'Anna

 

l professionista quasi trentatreenne ha deciso, attraverso una raccolta di poesie e aneddoti, di dare sfogo alla propria insoddisfazione, condivisa dalla stragrande maggioranza dei giovani geologi, dovuta al difficile e particolare ambito della libera professione tecnico – scientifica. Molti  sono gli argomenti trattati come la prevenzione, il dissesto idrogeologico e la speranza che la situazione in Italia possa cambiare.

Il libro è acquistabile cliccando su www.mreditori.it

Sorridi, annuisci e.....respira

Angelamaria Napolitano

 Sorridi, annuisci e…respira nasce da tre incontri avvenuti in un luogo magico, immerso nelle campagne dell’Umbria, Titignano, in provincia di Orvieto. Il libro è una raccolta di immagini di vita vissuta, raccontata in modo ironico e non banale. Il libro mostra come la consapevolezza di se' stessi sia fondamentale per incontrare l'altro in modo autentico. Inoltre se ciò avviene in modo ironico o autoironico, il processo di conoscenza di sé diventa come una muraglia cinese totalmente percorribile. Il libro è in vendita su  Ilmiolibro